Costruire una palestra di successo: cosa fare e gli errori da evitare

Sgombriamo subito il campo dagli stereotipi classici, come: “Per costruire una palestra di successo devi avere passione”.

Se sei armato solo di tanta passione, magari aprirai anche la palestra, ma avrà successo? 

Non puoi saperlo con certezza.

Anzi, probabilmente no, dato che la passione deve essere comunque supportata dalla STRATEGIA.

Nel 2021 la passione conta, ma NON paga le bollette!

Se hai davvero a cuore la tua passione – e vuoi che questa diventi la tua realtà lavorativa – allora hai bisogno ANCHE dell’esperienza.

L’esperienza purtroppo non si alimenta come la passione, ma si acquisisce nel tempo, facendo anche errori.

Costruire una palestra di successo richiede, invece, una precisa pianificazione strategica.

Ecco, con questa prospettiva la tua idea di lavorare facendo quello che ami comincia ad avere un senso.

Perciò, cosa fare e quali errori da evitare?

Le statistiche ci dicono che, nonostante il periodo, il trend del settore fitness e benessere in generale è in costante crescita.

Ottimo, ma questo NON ti faciliterà le cose, perché anche i tuoi concorrenti leggono le statistiche.

La domanda alimenta l’offerta, quindi calma, non cominciare a riempire la tua palestra di pesi, manubri e macchine costose che non faranno la differenza.

NON sarà questo il presupposto con il quale la tua palestra andrà a gonfie vele.

NON fare l’errore di investire una cifra altissima tutta in una volta, sperando nei risultati.

Nella maggior parte dei casi, questo non funziona e procura solo un mare di debiti.

Metti le basi, crea il tuo pubblico, pianifica un’ottima strategia di marketing e concentrati sui servizi e sul supporto agli iscritti (ovviamente la qualità dei servizi e prodotti che offri è implicita, non occorre metterne in evidenza i punti a favore).

Possiamo sintetizzare le giuste mosse in pochi, ma fondamentali, punti:

  • Non esagerare, inizia con i piedi per terra
  • Crea valore e offri servizi di qualità sempre
  • Attua una strategia di marketing con un focus vincente
  • Concentrati sugli iscritti, le “coccole” piacciono a tutti
  • Affidati a un team capace di guidarti verso i tuoi obiettivi
  • Armati di pazienza e forza, mantenere il sangue freddo farà la differenza

Questi punti sono un’ottima sintesi per costruire una palestra di successo. 

Partendo quindi da risorse moderate e facendole rendere esponenzialmente.

Questa piccola checklist è un breve riassunto di quello che dovrai mettere in atto in questo mese di settembre, un mese in cui puoi effettivamente pianificare i prossimi passi della tua palestre e del tuo team e proiettare entrambi verso il successo.

Io ti aspetto dall’altra parte.

Cordialmente,

Mr Beef

Roberto Manzi

Roberto Manzi

* Co-Owner di Gym Partner e Business Partner
* Co-Owner di GS/Loft Milano Marittima
* Co-Owner di CrossFit Cervia
laureato in economia, Imprenditore e Consulente con 20 anni di esperienza in aziende multinazionali.

Nel 2012 ha aperto uno dei primi Box CrossFit in Italia, venduto poi nel 2018, realizzando la prima operazione di vendita con profitto di un box funzionale.

Linkedin Profile

Gym Partner è un marchio di Business Partner Srl – P.IVA 04475470409

Questo sito non fa parte di Facebook™ o Facebook™ Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook™ in alcun modo. Facebook™ è un marchio registrato di Facebook™ Inc.

This Website is not a part of Facebook™ or Facebook™ Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook™ in any way. Facebook™ is a trademark of Facebook™ Inc.